Scrivi Rileggi e Brucia

La comunicazione non verbale fra Genitori e Figli per andare oltre con dolcezza e amore a ciò che è avvenuto nel passato

(Andrea Penna)

Abbiamo trovato questo libro di Andrea Penna utilissimo. Una tecnica direi sciamanica, appartenente a culture antiche quella di bruciare per lasciar andare. Pone l’accento su tutto ciò che avviene nel non verbale, non fisico. I veri cambiamenti si hanno nel mondo spirituale dove spirituale è ciò che va oltre il corpo.

La comunicazione non verbale fra Genitori e Figli per andare oltre con dolcezza e amore a ciò che è avvenuto nel passato.


La presentazione ufficiale : (Andrea Penna)

Dopo le 6.000 copie vendute con il suo primo libro "Ti permetto di far parte di me" torna il Dott. Andrea Penna con un nuovo capolavoro.

"C'è comunicazione solo se ci vediamo simili con il nostro interlocutore. Oggi sappiamo che i nostri Neuroni Specchio ci portano a interagire soprattutto con chi è simile a noi. Questo lento fluire di informazioni razionali ed emotive tra noi e chi è simile a noi, inevitabilmente ci aiuta a determinare il nostro carattere e a comprendere chi siamo"  Andrea Penna

Cosa si intende per scrivi rileggi e brucia: Scrivi Rileggi e Brucia è una tecnica di comunicazione che si sviluppa in tre tempi, in tre movimenti. Tale tecnica può essere adottata in qualunque campo della nostra Vita di relazione, per imparare a dire a te stesso e agli altri chi sei. In questo libro verrà descritta come meglio applicarla nel rapporto con i Figli, nel rapporto con tutto ciò che viviamo come Figli e indirettamente con i nostri Genitori e con tutto ciò che viviamo come Genitori.

Cosa si intende per scrivi rileggi e brucia: Scrivi Rileggi e Brucia è una tecnica di comunicazione che si sviluppa in tre tempi, in tre movimenti. Tale tecnica può essere adottata in qualunque campo della nostra Vita di relazione, per imparare a dire a te stesso e agli altri chi sei. In questo libro verrà descritta come meglio applicarla nel rapporto con i Figli, nel rapporto con tutto ciò che viviamo come Figli e indirettamente con i nostri Genitori e con tutto ciò che viviamo come Genitori.

Il primo movimento è SCRIVERE e consiste nel quantizzare una lettera simbolica, che non verrà mai spedita. Sarà un movimento nella mia intimità. Prendo carta e penna, immagino con tutta la mia fantasia il mio bersaglio, e scrivo tutto ciò che emotivamente provo verso di Lui senza remore, mi descrivo, anche nelle mie parti più intime, anche nelle mie paure più squallide, nelle mie rabbie più cieche che nutro nei suoi confronti. L’efficacia, la penetranza, di tale lettera sarà proporzionale, tanto più, a quanto io scriverò di getto, senza ragionare, tanto più io riuscirò a uscire da ogni schema culturale, tanto più io scriverò di pancia.

Il secondo movimento è RILEGGERE e consiste nel prendere Coscienza della mia immagine, mi vedo nel foglio. Mi vedo come dal di fuori. Ecco perché è importante che Io nella lettera abbia scritto e parlato di Me, non tanto del mio bersaglio. Io posso manifestarmi solo se so chi sono. Se Io non so chi sono, l’altro non potrà mai identificarmi, non potrà mai sentire il mio parlare.

Il terzo movimento è BRUCIARE e consiste simbolicamente, amorevolmente e coraggiosamente nel lasciare andare qualcosa che è dentro di Noi senza debito. Io bruciando la lettera, bruciando il foglio simbolicamente libero il mio bersaglio da ogni giudizio. Rimarrà dentro di Me il vissuto ma sganciato da ogni mio giudizio. Trasformo un trauma in esperienza. Simbolicamente il fuoco bonifica il lato pesante plumbeo delle cose rende tutto più volatile impalpabile e leggero. Il fuoco rappresenta la capacità di trasformare, dalla notte dei tempi, viene utilizzato come energia trasformante.


AUTORE

Andrea Penna, medico di Torino. Nei suoi primi anni di dottorato si è occupato del rapporto tra equilibrio funzionale del sistema linfatico gastro-intestinale (SMALT), intolleranze e allergie alimentari e sviluppo delle malattie del ricambio, che lo hanno portato a sviluppare una propria teoria da egli chiamata Indice Metabolico. Da oltre vent'anni esperto in agopuntura, omeopatia, fitoterapia, spagirya, iridologia, meditazione trascendentale, ipnosi, antropologia, costellazioni familiari sistemiche, lavora sul rapporto esistente tra lo sviluppo delle patologie croniche e le dinamiche emotive all'interno del nucleo familiare. Tale ricerca lo ha portato a concludere che ad ogni Archetipo Comportamentale corrisponde un insieme di aree cerebrali, ghiandole e tessuti d'organi collegati in risonanza tra loro, i cui cambiamenti strutturali sono atti cognitivi: "Esiste apprendimento o capacità di adattamento solo in presenza di modificazione strutturale specifica organica di tali Unità Funzionali Comportamentali". Attualmente si occupa del parallelismo tra disturbi comportamentali nella vita di relazione e vita embrionale. Tiene corsi di aggiornamento per terapeuti e conferenze divulgative. È autore del libro Ti permetto di far parte di me (2015), e del libro Scrivi Rileggi e Brucia (2016) editi da Uno Editori.

Scrivi Rileggi e Brucia Scrivi Rileggi e Brucia
La comunicazione non verbale fra Genitori e Figli per andare oltre con dolcezza e amore a ciò che è avvenuto nel passato
Andrea Penna

Compralo su il Giardino dei Libri

YOGA "La danza della vita"

Lo Yoga non è qualcosa da fare, è un modo di essere, di vivere la propria vita, danzandola.

Laura EynardEugenia Gapchinska 

Lo Yoga non è qualcosa da fare, è un modo di essere, di vivere la propria vita, danzandola. Dalla terra al cielo attraverso il corpo.
Un prezioso manuale e un pratico eserciziario, raccolti in un’elegante cartellina, propongono un entusiasmante viaggio nel mondo dello Yoga per accrescere il benessere fisico, mentale e spirituale.

Yoga - La Danza della Vita

Yoga - La Danza della Vita
Laura Eynard, Eugenia Gapchinska
Compralo su il Giardino dei Libri

"HOME YOGA TIME" Yoga a casa tua in ascolto dei messaggi della Natura

Lezioni Yoga ON LINE

L'Associazione "Sentieri di Armonia" offre ai propri soci, la possibilità di partecipare alle lezioni Yoga on line su piattaforma ZOOM con Laura Eynard.

Leggi tutto

 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter di A.S.D. Sentieri di Armonia A.P.S.

per ricevere contenuti gratuiti e per restare aggiornato su tutte le nostre iniziative.

 

Segui il sentiero su YouTube

Contattaci

A.S.D. "Sentieri di Armonia" A.P.S.
Associazione Sportiva Dilettantistica e di promozione Sociale.

Piazza Dorato Guido 5
Oulx (TO) - 10056  

Mob/WhatsApp: + 39. 335. 6394103

Contattaci via mail

Vacanze NaturYoga in montagna | Luglio - Agosto 2021

 

Vacanze NaturYoga "Yoga in ascolto della Natura"

GIUGNO - LUGLIO 2021 
Per "Rigenerarti in Montagna" 

Ad Oulx (TO) in Alta Valle di Susa | Piemonte


Leggi tutto

Weekend NaturYoga in montagna | Giugno - Luglio 2021

 

Weekend NaturYoga "Yoga in ascolto della Natura"

GIUGNO - LUGLIO 2021 
Per "Rigenerarti in Montagna" 
Ad Oulx (TO) in Alta Valle di Susa | Piemonte

Leggi tutto

B&B "Per Te"

 Per i nostri soggiorni

Yoga & Natura
abbiamo scelto 
il piccolo bed and breakfast nel centro storico di Oulx (TO), nato per prendersi cura di te...
"Il legno è l'elemento principale, mansardato con vista sui tetti in pietra, i camini ed i boschi..."

Visita il sito del B&B "Per Te"

La Terra della Meraviglie: Sardegna tra Yoga, Natura & Avventura...

 
ESTATE 2021 | SARDEGNA
29 Maggio - 18 Settembre 2021
Un immaginario tra il Cielo, la Terra e il Mare, per risvegliare le nostre energie in armonia con la Natura...
Una settimana lontano dal mondo... per ritrovare l'essenza, a piedi nudi, a pieni polmoni, con semplicità e autenticità. 

Leggi tutto

METTITI IN "CONTATTO" con A.S.D. Sentieri di Armonia

E-MAIL 
OGGETTO 
MESSAGGIO 
Interessato a: 
Per favore inserire questo testo nel riquadro sottostante qvk Aiutaci a prevenire lo SPAM!
  Send me a copy
    

A.S.D. Sentieri di Armonia

A.S.D. "Sentieri di Armonia" - A.P.S.
Associazione Sportiva Dilettantistica e di Promozione Sociale.

Piazza Dorato Guido 5
Oulx (TO) - 10056  

Info & Contatti:

Laura Eynard (Presidente)
Mob: + 39. 335. 6394103

RI - Connettiamoci anche su Facebook

Vai all'inizio della pagina